BMC Teammachine SRL Disc

Performance Svizzera

Meticolosamente sviluppata dagli ingegneri BMC, la Teammachine SRL Disc è il pinacolo della performance ciclistica svizzera. Una bicicletta da corsa testata tra i gruppi del WorldTour per essere pedalata da tutti gli appassionati di bici. Leggera, duttile e confortevole da anni accompagna epici scatti nel peloton e lunghe uscite amatoriali. Le tecnologie di componenti in carbonio e freni a disco sono combinati per eccellere nella scena moderna del ciclismo su strada.

Teammachine SRL Disc

Miglioramento dopo miglioramento la Teammachine di BMC si è distinta tra le file del peloton per l’eccellente equilibrio in caratteristiche come la rigidità, stabilità e conformità. Peso, comfort e controllo del mezzo nelle diverse situazioni l’hanno resa la scelta obbligatoria per molti professionisti. Una bicicletta da gara che sa quali sono le necessità di chi pedala per vincere o comunque per puntare ad un’ottima performance. Montaggio e ingegneria fanno della Teammachine un partner impeccabile in strada dove ogni dettaglio è pensato per ottimizzare i diversi fronti. La leggerezza del telaio permette di affrontare con agilità e sprint anche le salite più impegnative. La forza sui pedali viene usata nella sua totalità per evitare sprechi della trasmissione della potenza nei diversi momenti. Gli ingegneri BMC hanno inoltre posto particolare attenzione alla flessibilità del mezzo nella sua totalità per rendere ogni strada liscia e veloce come quelle perfette discese tra le montagne svizzere.

Teammachine SRL Disc, la scelta dei professionisti. Moretti Bassano.

Tecnologia ACE

BMC, grazie alla tecnologia ACE, concentra l’esperienza guadagnata in anni di ricerca su materiali e nuovi prototipi nel metodo FEM. Utilizzando dei modelli di calcolo è in grado di analizzare, valutare e collaudare molteplici soluzioni in base a criteri specifici prima ancora di avviare la produzione dei prototipi fisici. L’ACE viene impostata in base ad obiettivi prestazionali già pre-definiti per esplorare tutte le alternative potenziali per costruire la macchina da corsa dei sogni. Una tecnologia che permette di ottimizzare le sezioni dei tubi, la laminazione del carbonio e la struttura geometrica in base a specifici criteri prestazionali prestabiliti. Un lunghissimo processo di ricerca e test che ha portato alla definizione di forme asimmetriche sovradimensionate in laminati in carbonio avanzati, il tutto per incontrare livelli impeccabili di rigidità, peso e duttilità e regalare una sensazione di guida estremamente bilanciata.

Sistema Cockpit e TTC

L’innovativo Cockpit System nasconde i cavi che vengono gestiti internamente al telaio, dal manubrio fino al cambio, senza limitarne però regolabilità e manutenzione. Una scelta di integrazione che sposa un design aerodinamico ed esplora una visione nuova e ancora inedita della progettazione funzionale dei modelli in questione. Tutte le Teammachine impiegano inoltre il TCC Race (Tuned Compliance Concept) che riduce le vibrazioni dell’asfalto regalando una guida più scorrevole, piacevole ed efficiente.

Tecnologia BMC. Moretti Bassano.

L’azienda svizzera non smette di rincorrere quegli standard esigenti e meticolosi che le permettono di continuare ad evolversi e migliorare. Con la serie Teammachine BMC ha realizzato una bici da corsa dove la performance del ciclismo professionista incontra la meccanica del freno a disco ed un design pulito, funzionale e aerodinamico. “La bici che ama gli scatti secchi negli strappi ripidi e che pennella le curve con una precisione chirurgica”, un mezzo da vedere e da provare!

Buona pedalata!