Benefici del ciclismo: tra salute fisica e mentale.

Perchè l’andare in bicicletta ci fa tanto bene?

Senti già nell’aria la primavera ed una strana motivazione ti sta spingendo a considerare di avvicinarti al mondo del ciclismo? Ecco 10 buoni motivi per salire in sella e iniziare a pedalare. I benefici dell’andare in bicicletta sono innumerevoli anche rispetto ad altre attività.

Pedalare per la salute mentale

Passare un pò di ore in sella ad una bicicletta ci rende felici. Ebbene si, se ne sente parlare sempre di più di come la pratica di sport contribuisca a salvaguardare la nostra salute mentale. E non si tratta solo di chiacchere. Recentemente uno studio portato avanti dalla YMCA ha dimostrato come le persone che sono fisicamente molto attive sono il 32% più felici degli amici più pigri e sedentari. A migliorare il tuo stato d’animo sono il rilascio di sostanze come adrenalina ed endorfina ed il graduale aumento della sicurezza in noi stessi e della fiducia nelle nostre capacità. Inoltre pedalare combina l’esercizio fiscio con lo stasera all’aperto, quale migliore cura se non lo stare a contatto con la natura?

Salute mentale e ciclismo. Moretti Bassano.

Pedalare per la salute fisica

Andare in bicicletta ci aiuta a perdere peso e stare informa. Le calorie che consumiamo devono essere maggiori di quelle che ingeriamo giusto?ruciare. Farsi una lunga pedalata con gli amici non può che aiutarci a quelle calorie che ci siamo concessi sapendo che tanto poi una sana uscita ci avrebbe aiutati a sbarazzarcene.

Pedalare e mangiare sano: salute fisica e mentale. Moretti Bassano.

Mediamente in un ora si consumano dalle 400 alle 1000 calorie. Il numero esatto dipende da diversi fattori. Bisogna infatti considerare l’intensità del passo, la qualità del riposo, durata e frequenza degli allenamenti e ovviamente il tipo di ciclista preso in esame. Salire in sella e fare attenzione a quello che si consuma non può che fare bene al corpo e alla mente.

Cosa succede ai nostri muscoli?

La pratica del ciclismo non solo ci aiuta a bruciare grassi e calorie ma è un ottimo modo per lavorare sulla nostra muscolatura. In particolare suglutei, polpacci, cosce e quadricipiti. Ovviamente per sviluppare determinate parti del nostro corpo è bene dedicarvi particolari esercizi e sessioni di palestra. L’andare in bici è un buon punto di partenza che ci aiuterà ad essere più tonici e a cominicare a lavorare su muscoli e resistenza. Inoltre le persone con una massa muscolare ben sviluppata tendono a bruciare calorie più facilmente, anche quando seguono uno stile di vita più sedentario o nelle fasi di riposo.

Migliora la nostra vita sessuale

Avere una vita sessuale attiva fa bene, può anche aiutarci ad avere una vita più sana e più lunga. Il Dottor Michael Roizen, del Wellness Institute at the Cleveland Clinic, conferma: “Un uomo che riesce a raggiungere 350 organismi all’anno ha un’aspettativa di vita 4 anni più lunga della media”. Alcuni dei muscoli che sviluppiano in sella sono usati durante il rapporto sessuale. Più questi muscoli sono sviluppati migliore e più lungo sarà la durata del rapporto stesso, parole dell’urologo e ciclista Matthew Forsyth. Se lo dice lui…

Dolce dormire

Dormire e pedalare, Moretti Bassano.

Alcune ricerche portate avanti all’ University of Georgia hanno preso in analisi per ben 35 anni un campione di uomini e donne di età tra i 20 e gli 85 mostrando come uno stile di vita poco attivo abbia serie conseguenze sulla qualità del sonno. Una fase delicata si affronta tra i 40 e i 60 anni se il soggetto è particolarmente sedentario e poco allenato.

Benefici sul fronte sociale

Il ciclismo è un ottimo alleato della vita sociale. Tende sempre a crearsi una piccola comunità intorno a questo sport. Tra uscite domenicali, tesseramenti e piccoli eventi ogni occasione è buona per andare a rafforzare una sana compagnia di amanti della bicicletta. Persone che hanno gli stessi interessi e che seguono la stessa passione. La maggior parte delle volte si finisce per uscire in gruppo piuttosto che da soli, un modo in più per motivarsi e condividere fatiche e divertimento. E dopo l’uscita c’è sempre tempo per una birretta insieme, tra chiacchere sulle ultimissime tendenze e i sogni inconfessabili a moglie e mariti riguardo il prossimo set di ruote in carbonio o l’irraggiungibile biciclettina da aggiungere alla zollezione. Non sia mai che troviamo anche l’anima gemella!

Rafforza il sistema immunitario

Una vita attiva ricca di allenamenti e sane sudate ha immensi benefici per la nostra salute. Sebbene subito dopo lo sforzo il nostro sistema immunitario possa essere più a rischio, una volta superata la fase di recupero i benefici dello sport arrivano fino al sistema respiratorio, tanto da rafforzarlo e ridurre le probabilità di ammalarsi. Un’attività fisica svolta almeno 3-4 volte alla settimana abbassa del 40% i giorni di malattia. Viene accellerata la produzione di proteine essenziali e si rendono meno pigri i globuli bianchi presenti nel nostro sangue.

Risparmiare tempo pedalando

Quante volte ci siamo resi conto del tempo che avremmo risparmiato se fossimo stati in sella alla nostra bici invece che dentro la nostra macchina. I ciclisti ci sfrecciano a destra e a sinistra, ci sorpassano e ci fanno innervosire. Tante volte ci infastidiamo non tanto per il loro comportamento ma perchè li invidiamo. Ebbene si, se solo fossimo noi quelli spensierati sulle due ruote a goderci l’aria fresca e i raggi di sole dritti in faccia… La prossima volta facciamo in modo di essere noi quelli che prendono la bici, evitano di rimanere bloccati nel traffico, trovano parcheggio senza il minimo stress, e arrivano a destinazione puntualissimi e con il sorriso tra le labbra.

Vi servono altre buone ragioni per pedalare?

Buona pedalata!